Wildcats battuti a Latina nell’ultima trasferta dell’anno, 112-100

Aprile 24, 2022

Si chiude con una sconfitta a Latina l’ultima trasferta stagionale dei Wildcats, 112-100. Gara giocata a ritmi altissimi e decisa da un clamoroso Veronesi (40 a referto), per Urania unica nota lieta la bella prestazione dei giovani Cavallero (MVP per i Wildcats con 14 punti e 6 rimbalzi) ed Abega (13 alla sirena).

LA GARA
Parte meglio Latina che sfrutta l’energia e la verve del duo Mouaha-Henderson, 13-6. Thomas è la risposta dei Wildcats che trovano anche la prima zampata di capitan Piunti. Prosegue la corsa dei laziali trascinati anche dalla superiorità a rimbalzo di Bozzetto, 24-15. Lampi promettenti di Cavallero a cavallo dei due quarti iniziali che riportano gli ospiti ad un solo possesso dopo i canestri di Portannese e Montano, 31-29. Nuovo strappo della Benacquista prima della pausa lunga, colpiscono anche dall’arco i padroni di casa che sfruttano un Henderson straripante, 50-39 e referto il giovane Bagni. Veronesi si scatena nel finale di quarto in una gara ad alto ritmo, in fuga gli uomini di coach Gramenzi a metà gara, 66-50. Copione immutato anche dopo l’intervallo, due ottime conclusioni perimetrali di Abega non riescono ad evitare l’ulteriore spallata di Latina. Il solito tandem Veronesi-Henderson è totalmente inarrestabile, è più 20 per i padroni di casa 86-66. Percentuali irreali della Benacquista che, nonostante le assenze, sembra avere ancora più energie da mettere sul parquet, 93-71 alla penultima sirena. Quarto periodo sul velluto per i padroni di casa che controllano i tabelloni con Bozzetto già in doppia doppia, Wildcats che limano lo svantaggio nel finale con il quintetto tutto italiano dove brillano ancora Cavallero ed Abega, 112-100.

BENACQUISTA LATINA: Veronesi 40, Henderson 29, Bozzetto 14

URANIA MILANO: Thomas 16, Cavallero 14, Abega 13

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp