PREVIEW VERONA-URANIA

Gennaio 31, 2021

Nuova trasferta per Urania che, dopo l’infrasettimanale di Mantova, va a far visita alla Tezenis Verona, palla a due domenica alle 18. Partita molto difficile con gli scaligeri già autori del blitz all’Allianz Cloud poche settimane fa. Gli uomini di coach Diana sono in risalita dopo un avvio difficile, ultima tappa il blitz vincente di Orzinuovi. Tante insidie tra giocatori esperti e di talento nelle file veronesi, come spiega il coach dei Wildcats Davide Villa nella consueta analisi pre partita:

“Abbiamo fatto una buona prova a Mantova, soprattutto in termini di aggressività difensiva ed approccio alla gara. Per battere Verona però non sarà sufficiente, dovremo alzare ulteriormente il nostro livello di concentrazione e qualità, non solo difensiva. La Tezenis ha un roster ricchissimo di opzioni: Tommasini e Greene sono potenzialmente letali e tra i più forti nel loro ruolo (come già visto anche nella sfida di andata), Candussi è un lungo dalle mani educatissime, a tutto questo vanno aggiunti l’imprevedibilità di Jones e l’esperienza di giocatori di straordinaria esperienza come Pini e Rosselli”.

Ufficio Stampa Urania Basket Milano

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp