PREVIEW FERRARA-URANIA

Si chiude a Ferrara la fase ad orologio di Urania che sfida la Top Secret, palla a due domenica alle ore 18. Gara che può valere, in caso di successo, il fattore campo per i Wildcats in vista del primo turno di playoff. Impresa però tutt’altro che agevole in casa della squadra estense, come conferma coach Davide Villa nella consueta presentazione del match:

“Sarà una partita molto impegnativa con un obbiettivo importante, quello di intascare l’ottavo posto e quindi il fattore campo nel primo turno di playoff. Obbiettivo ambizioso e difficile, visto il valore di Ferrara che, a mio parere, resta uno dei roster più completi e ricchi di qualità e con uno staff tecnico di prim’ordine guidato da coach Spiro Leka. Top Secret che può permettersi ad esempio di utilizzare come sesto uomo un giocatore decisivo come Hasbrouck, fattore che ci fa capire quanta profondità e talento abbia a disposizione la squadra emiliana”.

UFFICIO STAMPA URANIA BASKET MILANO

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp