PREVIEW APU UDINE – URANIA

Dicembre 27, 2020

Ancora una tappa on the road per i Wildcats che trovano la corazzata Udine sul loro cammino, palla a due oggi alle ore 18. Sfida a quota altissima per Urania che incrocia le armi contro una delle grandi favorite alla promozione, friulani secondi in classifica con sei vittorie a fronte di una sola sconfitta. Gara difficile ma altrettanto stimolante proprio per il valore dell’avversario, come spiega coach Davide Villa nella consueta analisi tecnica di presentazione del match:

“Ci prepariamo ad una partita molto complessa, contro una squadra attrezzata per il salto di categoria. Udine è costruita per vincere, con uno staff tecnico guidato da un allenatore esperto e preparato come Boniciolli e con un roster infinito. Hanno la coppia Giuri-Amato ad alternarsi in regia, il che significa capacità di segnare e di mettere in moto dal nulla anche i compagni. C’è la pericolosità perimetrale di un giocatore pronto a prendere fuoco subito come Dominque Johnson, oltre all’esperienza di Antonutti abbinata alla grande crescita di un “under” come Deangeli. A tutto questo va aggiunta l’intimidazione di Foulland e, partendo dalla panchina, un pacchetto di italiani di sostanza e versatilità guidati da Italiano e Nobile. Da parte nostra dovremo organizzare la partita perfetta per sovvertire il pronostico. Fatto sia di concentrazione che di faccia tosta, cercando la sostanza abbinata alla leggerezza che ti da lo stimolo di poter fare il colpo in casa di una delle grande favorite del torneo. Cercando di imporre i nostri ritmi, provando a far preoccupare la Old Wild West dei nostri terminali offensivi, provando nello stesso tempo ad elevare le percentuali dal perimetro e dalla lunetta, numeri deficitari in entrambe le categorie anche nelle gare dove siamo riusciti a vincere”.

Ufficio Stampa Urania Basket Milano

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp