LA PREVIEW DI URANIA-TREVIGLIO

Primo derby regionale per Urania Milano che attende all’Allianz Cloud la visita di Treviglio, palla a due sabato alle 20.30. Sfida molto attesa per tanti motivi, uno su tutti lo scontro tra ex della contesa, con Wayne Langston tra gli ospiti ed il neo arrivato Mitja Nikolic con i Wildcats. Gruppo Mascio in gran forma come confermato dalla vittoria della scorsa settimana contro Udine, una delle corazzate del girone. Test particolarmente probante da cui trarre diversi spunti, per provare ad alzare l’asticella contro una delle squadre più ambiziose, come conferma coach Davide Villa nella consueta analisi pre partita:

“Sappiamo di avere di fronte una squadra dal roster profondissimo e con tante risorse in ogni ruolo. Treviglio può essere pericolosa tra le guardie, con Rodriguez in grado ispirare i compagni e di mettersi in proprio. Miaschi e Reati hanno la capacità di accendersi all’improvviso e di farti male, così come Potts che è una garanzia dal perimetro. Sotto canestro la consistenza di Langston, che ovviamente conosciamo molto bene, a tutto questo si aggiunge anche l’esperienza di un super veterano come Sacchetti. Sarà anche interessante e stimolante la sfida con l’amico e collega Michele Carrea, con cui ho condiviso parte del mio percorso. Per questo ci aspetta un compito complesso, con l’obbiettivo di provare a limitare la loro grande qualità attraverso concentrazione e continuità. Avremo poi anche un nuovo innesto come Nikolic, altro ex della sfida, che, pur non modificando sostanzialmente il nostro disegno tecnico iniziale, deve essere preparato ed inserito nei nostri schemi”.

Sfida intensa ed attesa che capitan Piunti analizza negli aspetti più emotivi: “Sappiamo di avere di fronte una squadra solida e ben organizzata, serviranno grande energia e concentrazione ai massimi livelli. Una prestazione quasi perfetta fatta di assoluta attenzione, con Treviglio non potremo permetterci di subire quei parziali che hanno caratterizzato le nostre prime uscite”.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp