LA PREVIEW DI CANTU’- URANIA

Prestigio ed onore, per Urania è il momento della sfida contro una delle grandi storiche del basket italiano. Ennesimo derby per i Wildcats questa volta contro la super corazzata Cantù, palla a due alle 20.45 al PalaDesio. Partita che profuma di storia, data la bacheca ricca di trofei soprattutto europei dei brianzoli, ed emozionante per la squadra milanese. Gara assai complessa per la truppa di coach Davide Villa che è pronta a dare comunque battaglia, come spiega l’allenatore dei Wildcats nel consueto appuntamento pre partita:

“Giocheremo in un impianto importante (PalaBancoDesio) contro una squadra dal grande pedigree. Cantù ha non solo il blasone ma anche un roster di straordinario valore, uno dei migliori in assoluto di tutta la categoria. Hanno due stranieri (Johnson ed Allen) che producono punti ma anche, attirando molte attenzioni su di loro, spazi ed opportunità per i compagni. Giocatori di qualità, energia ed esperienza pronti ad approfittarne come Da Ros, Sergio, Nikolic, Bayehe e Cusin. Per noi quindi gara molto difficile ma che dobbiamo affrontare con forza ed entusiasmo. Intensità e concentrazione difensiva soprattutto, come nella gara casalinga con Casale ad esempio. Veniamo da un periodo complicato ed il calendario, prima Udine ora Cantù, non ci aiuta. Ma dovremo essere noi ad aiutare il nostro cammino, cercando la partita perfetta su entrambi i lati del campo”.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp